domande frequenti

-COME SCEGLIERE IL MATERASSO ?

-COME SCEGLIERE LA POLTRONA RELAX ?

-INFORMAZIONI SULLE AGEVOLAZIONI FISCALI

 

COME SCEGLIERE IL MATERASSO

Come si sceglie il materasso?

La prima regola è provare il materasso che si vuol acquistare.Esistono decine di materassi, diversi per tipologia (lana, lattice, molle, poliuretano), e di qualità dei materiali e di sostegno. Scegliere a scatola chiusa è come comprare un paio di scarpe senza provarle.

Come si può provare un materasso?

Presso il nostro punto vendita,troverete diversi tipi di ''sistema letto'',sdraiandosi per qualche minuto,proverete sensazioni diverse,e se  rimarranno dei dubbi ,insieme potremmo valutare il tipo di materasso o la rete da scegliere  ,e vi potremmo aiutare e guidare nella scelta.

Quali errori è meglio evitare?

L’errore più comune è credere che il materasso debba essere ortopedico, di tipo ''duro''. Il materasso corretto, in realtà, è quello che dà il giusto sostegno: per sapere quale sia bisogna provarlo.

Quando dev’essere cambiato il materasso?

Per ragioni igieniche, un materasso va cambiato al massimo dopo sette/dieci anni di uso. Ogni notte, infatti, il corpo emette un quarto di litro in sudore, tossine e umori corporali, che vanno a depositarsi nel materasso. Notte dopo notte, anno dopo anno, tali depositi rappresentano un terreno di coltura ideale per gli acari della polvere.

Quali segnali indicano che il materasso è da cambiare?

Solitamente potrebbero essere gli indolenzimenti e i dolori lombari al mattino, appena svegli. Al sorgere di questi sintomi è comunque sempre opportuno parlare con il proprio medico di fiducia.

Quali sono le conseguenze di un materasso improprio?

Un materasso improprio può impedire di dormire bene e può recare danni alla colonna vertebrale.

Perché è importante dormire bene?

Il riposo fisico è necessario per distendere i muscoli, eliminando in questo modo, lo schiacciamento delle vertebre e la pressione che grava sulle articolazioni.

Qual è la manutenzione corretta per il materasso?

Per garantire l’igiene e la salubrità, il materasso dovrebbe essere lasciato scoperto ogni mattina per almeno venti minuti. Periodicamente è corretto ed è necessario anche ruotarlo in senso testa-piedi e sottosopra, per un assestamento migliore e omogeneo delle parti interne.

 

 COME SCEGLIERE LA POLTRONA RELAX

Ecco delle buone ragioni per scegliere una poltrona regolabile.

UNO DEI MOTIVI PRINCIPALI È QUELLO DI OTTENERE LA MIGLIORE POSIZIONE POSSIBILE PER RILASSARSI E OTTENERE IL MASSIMO RELAX ,MENTRE SI DORME, MENTRE SI LEGGE O MENTRE SI GUARDA LA TV.

DURANTE IL GIORNO ,IL NOSTRO CORPO STA IN POSIZIONE ERETTA PER CIRCA 16 ORE ,E SONO SEMPRE MENO SUFFICIENTI LE ORE DI RIPOSO PER RIGENERARSI.LA POLTRONA RELAX OFFRE LA POSSIBILITÀ DI MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA NOSTRA VITA E AFFRONTARE AL MEGLIO LA GIORNATA.

 

PERCHÉ ACQUISTARE UNA POLTRONA CON MESSA IN PIEDI?

LA POLTRONA CON L'ALZAPERSONA ,OLTRE AD ESSERE ESTETICAMENTE BELLA,AIUTA LA PERSONA A SEDERSI E

A RIALZARSI CON IL MINIMO SFORZO, POSSONO ESSERE ,PERSONE CHE STANNO FACENDO UNA RIABILITAZIONE O PERSONE CON QUALCHE DISTURBO FISICO. PER QUESTE PERSONE, CHE SOLITAMENTE TRASCORRONO MOLTO TEMPO SEDUTE, È DETERMINANTE POTERSI ALZARE E SEDERE SENZA GRANDI FATICHE E SOPRATTUTTO SENZA IL BISOGNO DI AIUTO CHE SPESSO È UN FATTORE PSICOLOGICO DANNEGGIANTE.

 cOME UNA POLTRONA RELAX CON MASSAGGI PUÒ INCIDERE SUL NOSTRO BENESSERE?

TORNARE A CASA E SEDERSI SU UNA POLTRONA MASSAGGIO AIUTA A MIGLIORARE LA QUALITÀ DEL NOSTRO MODO DI VIVERE, A RIMANERE SANI E SERENI. QUESTO TIPO DI POLTRONA, INFATTI, AIUTA A SMALTIRE LO STRESS, A RIDURRE LA STANCHEZZA ACCUMULATA DURANTE LA GIORNATA E RAGGIUNGERE FINALMENTE QUEL RELAX INDISPENSABILE PER RECUPERARE FORZA ED ENERGIA. TUTTO QUESTO GRAZIE AD UNA AVANZATA TECNOLOGIA CHE STIMOLA, DALL’INTERNO DELLA SEDUTA, LA CIRCOLAZIONE DEL SANGUE, TONIFICA IL SISTEMA MUSCOLARE E PERMETTE DI ALLEVIARE FASTIDIOSI MAL DI SCHIENA. QUESTE POLTRONE AIUTANO A RILASSARE IL CORPO E LA MENTE,RAGGIUNGENDO IL MASSIMO DEL RELAX. PERMETTONO DI ABBINARE TUTTI I BENEFICI DI UN MASSAGGIO PROFESSIONALE ALLA COMODITÀ DELLA PROPRIA CASA.

QUALI GARANZIE ESISTONO SULLE POLTRONE?

 

LA GARANZIA È VALIDA PER UN PERIODO DI 2 ANNI DALLA DATA DI ACQUISTO. IL PERIODO DI GARANZIA DECORRE DALLA DATA DI ACQUISTO DEL PRODOTTO.

INFORMAZIONI SULLE AGEVOLAZIONI FISCALI

 

LE SEGUENTI CATEGORIE DI PERSONE POSSONO USUFRUIRE DELL'IVA AGEVOLATA:

• DISABILI RICONOSCIUTI DALLA COMMISSIONE MEDICA ISTITUITA AI SENSI DELL'ART. 4 DELLA LEGGE 104/92

• DISABILI RITENUTI INVALIDI DA ALTRE COMMISSIONI MEDICHE PUBBLICHE INCARICATE AI FINI DEL RICONOSCIMENTO DELL'INVALIDITÀ CIVILE, DI LAVORO E DI GUERRA

• I GRANDI INVALIDI DI GUERRA DI CUI ALL'ART. 14 DEL T.U N.915 DEL 1978, E I SOGGETTI AD ESSI EQUIPARATI, SONO CONSIDERATI PORTATORI DI HANDICAP.

LE AGEVOLAZIONI CONCESSE SONO:

• RISPARMIO SUL COSTO DELL’IVA. ANZICHÉ PAGARE IL 22% DI IVA IL CLIENTE PAGA IL 4% DI IVA

• POSSIBILITÀ DI RECUPERO DEL 19% DEL COSTO DELLA POLTRONA, PORTANDOLA IN DETRAZIONE ALLE TASSE NELL’UNICO COME SPESA MEDICA 1

-AUTOCERTIFICAZIONE CON DOCUMENTO DI IDENTITÀ E CODICE FISCALE.(MODULO AUTOCERTIFICAZIONE)

2-CERTIFICAZIONE DEL MEDICO CURANTE CHE ATTESTI CHE QUEL SUSSIDIO È VOLTO A FACILITARE L'AUTOSUFFICIENZA E LA POSSIBILITÀ DI INTEGRAZIONE DEL SOGGETTO RICONOSCIUTO PORTATORE DI HANDICAP AI SENSI DELL'ART.3 DELLA LEGGE N.104/92. OPPURE SPECIFICA PRESCRIZIONE AUTORIZZATIVA RILASCIATA DAL MEDICO SPECIALISTA DELL'ASL DI APPARTENENZA DALLA QUALE RISULTI IL COLLEGAMENTO FUNZIONALE TRA LA MENOMAZIONE E IL SUSSIDIO TECNICO E INFORMATICO AI SENSI DELL'ART. 2 COMMA 2 DEL D.M. 14.03.1998. 3-CERTIFICATO, RILASCIATO DALLA COMPETENTE ASL, ATTESTANTE L'ESISTENZA DI UNA INVALIDITÀ FUNZIONALE RIENTRANTE TRA LE QUATTRO FORME AMMESSE (CIOÈ DI TIPO MOTORIO, VISIVO, UDITIVO O DEL LINGUAGGIO) E IL CARATTERE PERMANENTE DELLA STESSA AI SENSI DELL'ART. 2 COMMA 2 DEL D.M. 14.03.1998.

 

Poltrone relax, materassi, arredamenti e tanto altro

a.jpg

B.jpg

C.jpg
D.jpg E.jpg F.jpg